Si può ridurre la dimensione del seno dopo la nascita del bambino?

La maggior parte delle donne sperimenta un aumento della dimensione del seno durante la gravidanza e dopo la nascita di un bambino. È abbastanza comune aumentare da 1 a 2 dimensioni della tazza di reggiseno durante il corso della gravidanza. Parte di questo allargamento può essere legata a un guadagno di peso, ma è anche legato alla preparazione per l’allattamento al seno. Diminuire la dimensione del seno dopo la nascita del bambino potrebbe richiedere una certa pazienza, in quanto i medici non possono prevedere la gravidanza che farà ai tuoi seni, secondo la dottoressa Hannah Brooks del College of Surgeons americano.

Alimentare il tuo bambino. Secondo la Mayo Clinic, l’allattamento al seno non dovrebbe influenzare la forma o il volume dei tuoi seni a lungo termine. Può effettivamente contribuire a ridurre l’ingranaggio e la successiva crescita che si verifica comunemente dopo la nascita.

Cambi la tua dieta. Anche durante l’allattamento al seno, può essere importante cambiare le tue abitudini alimentari per aiutarti a perdere peso. Incorporate più frutta, verdure, cereali integrali, carni magre e latticini a basso contenuto di grassi nella vostra dieta. Gli alimenti più sani sono relativamente bassi nelle calorie, che possono aiutarti a perdere peso del bambino.

Aumenta il tuo livello di esercizio. Non appena il medico ti dà la luce verde, tornare in una routine di esercizi. L’esercizio aumenta la quantità di calorie che il tuo corpo brucia e può contribuire a stimolare la perdita di peso. Per la maggior parte delle donne, perdere peso riduce le dimensioni del seno.

Subisce la chirurgia della riduzione del seno. Se i seni sono ancora più grandi di quelli desiderabili dopo la cessazione dell’allattamento al seno, una procedura chirurgica può contribuire a ridurre la dimensione dei tuoi seni. Il tuo chirurgo estetico può rimuovere il grasso, il tessuto e la pelle in eccesso per offrire una dimensione più confortevole dei seni.