Fare gli anelli magnetici aiutare con la perdita di peso?

I dispositivi magnetici abbondano tra i non ausiliari di perdita di peso. Attirato per i suoi supposti effetti sul metabolismo e sulla circolazione, gli anelli magnetici, i braccialetti o gli orecchini sono venduti ai fini di aiutare la perdita di peso. Tuttavia, non vi è alcuna prova di efficacia dei magneti nella perdita di peso.

Meccanismo di azione proposto

Il polo nord di un magnete dovrebbe stimolare il metabolismo, aumentando le calorie bruciate nelle cellule e aumentando così la spesa energetica generale. Negli anelli – commercializzati per indossare sulle dita o sulle dita dei piedi a seconda del design – i magneti vengono utilizzati in combinazione con i principi di acupressione. L’acupressione è una tecnica di terapia alternativa, basata sull’idea che stimolare determinati punti sul corpo porti a cambiamenti negli organi interni e nei processi fisiologici. I principi generali sono gli stessi utilizzati nell’agopuntura.

Mancanza di prove

Non esiste alcuna prova che gli anelli magnetici lavorino per la perdita di peso o la manutenzione del peso. Una ricerca di PubMed, una banca dati di oltre 23 milioni di citazioni per la letteratura biomedica, non ha rivelato alcuna sperimentazione clinica con anelli magnetici, o per questo braccialetti, sostenuti per trattare l’obesità o la perdita di peso degli aiuti. Ci sono alcuni studi che dimostrano che gli agopuntura oi trattamenti acupressuranti hanno un certo effetto sulla perdita di peso, ma la revisione sistematica di tali studi effettuati nel 2009 ha mostrato che la qualità delle prove che supportano l’efficacia di questi metodi è generalmente scarsa.

Possibile meccanismo di azione

Eppure ci sono persone che giurano i braccialetti e gli anelli e il modo in cui i magneti li hanno aiutati a perdere peso. La migliore spiegazione per questi risultati è un semplice effetto placebo. Essere consapevoli di ricevere un trattamento e di credere nella sua efficacia può essere una forza potente nella guarigione, specialmente quando i fattori psicologici e motivazionali sono importanti quanto sono con qualsiasi cambiamento di comportamento come la perdita di peso.