Dieta per i calciatori

Kickboxing è uno sport faticoso, ma la dieta che richiede non è molto diversa da altri sport di natura altrettanto intensa. Non esiste un alimento specifico che funziona meglio per ogni atleta. Piuttosto, una dieta sano kickboxing è circa trovare il giusto equilibrio di macronutrienti e di apporto calorico, in base al pedaggio fisico dell’attività.

Requisiti fisici

La classe di kickboxing medio dura circa 90 minuti, consistente in un lavoro di riscaldamento, tecnica e borsa, seguito da sparring. Un incontro di kickboxing dura nove minuti. Ciò significa che il kickboxing è un’attività anaerobica, composta da brevi esplosioni di intensa attività seguita da brevi periodi di riposo. È una distinzione importante, perché l’attività anaerobica richiede molto meno carboidrati e più proteine ​​rispetto all’attività aerobica. La vostra dieta dovrebbe mirare ad aumentare il potere muscolare in contrasto con il caricamento di carboidrati come una maratona.

Significato

La tua dieta alimenta le prestazioni del kickboxing. Due fattori svolgono un ruolo significativo nel fatto che le vostre abitudini alimentari siano adeguate: l’assunzione calorica e la rottura del macronutriente. È necessario mangiare abbastanza calorie per bruciare come energia e recuperare tra gli allenamenti, pur mantenendoli abbastanza bassi per scaricare il grasso corporeo. È anche essenziale trovare il giusto equilibrio di proteine, grassi e carboidrati. Avventura sul macronutriente sbagliato, e ti troverai infelice e affaticato, osserva Niamh Griffin in un articolo per il sito del World Muaythai Council.

Alimenti

Non c’è nessun cibo magico per il kickboxing. Il successo deriva da una dieta completa. I vostri carboidrati dovrebbero essere complessi, a differenza di prodotti raffinati, come lo zucchero e il pane bianco. La proteina dovrebbe provenire da fonti naturali quanto più possibile. Se non è possibile ottenere proteine ​​sufficienti da carni magre, considerate di integrare l’assunzione di proteine ​​in polvere di siero di frutta. Cercate frutta a guscio ricca di grassi monounsaturated e fonti di acidi grassi omega-3, come pesce e carni alimentate con erba.

Lasso di tempo

Il pasto più importante per un kickboxer è quello subito dopo l’allenamento. È meglio mangiare del cibo reale, ma se non potete cucinare qualcosa in fretta, provate una scossa proteica per tenerti in su finché non puoi. Assicurati che il pasto sia pieno di proteine ​​e magra su grasso. Subito dopo che il tuo allenamento è quando il tuo corpo è più preparato per l’assorbimento di proteine ​​e i grassi rallentano l’assorbimento, secondo “L’Essenza di Forza Formazione e Condizionamento”. Treno su uno stomaco vuoto o un pasto leggero. Mai gola davanti a una classe.

considerazioni

In definitiva, devi ascoltare il tuo corpo. Se sei dolorante, hai bisogno di più proteine. Se sei costantemente stanco, aggiungi i carboidrati. L’assunzione calorica per bruciare i grassi dovrebbe essere leggermente inferiore a quella utilizzata. Troppo poco e non avrai energia. Troppo, e guadagnerai peso. La tua dieta ideale sarà diversa da quella della persona in piedi accanto a te, quindi non abbiate paura di sperimentare per trovare le impostazioni ottimali.