Cloruro di calcio e il cuore

Il mantenimento di un equilibrio di elettroliti è fondamentale per il normale funzionamento delle cellule. Gli elettroliti sono ioni che circolano nel flusso sanguigno. Il tuo cuore è un muscolo che è influenzato da squilibri elettrolitici anormali. Elevati livelli di elettroliti come il potassio o il magnesio possono causare aritmie cardiache, che spesso i medici si stabilizzano con il cloruro di calcio. Il cloruro di calcio è un attivatore nella trasmissione di impulsi nervosi e contrazione del muscolo cardiaco.

Hyperkalema

Il potassio è una particella carica che colpisce l’eccitabilità elettrica delle cellule muscolari. Un aspetto critico del potassio è il suo effetto sul tasso cardiaco, il ritmo e la contrattilità. Alti livelli di potassio nel tuo corpo, una condizione chiamata iperkaliemia, richiedono un trattamento immediato. Quando i livelli di potassio superano 7,0 mEq / L, si possono verificare ritmi cardiaci anormali che possono deteriorarsi in arresto cardiaco completo e morte. Cause di iperkaliemia includono carenza di insulina e iperglicemia, integratori di potassio e farmaci come beta-bloccanti. Il trattamento per l’iperkaliemia è il cloruro di calcio.

ipermagnesemia

Dopo il potassio, il magnesio è l’ione più abbondante nel tuo corpo. Il magnesio svolge un ruolo centrale nel mantenere la giusta eccitabilità elettrica delle cellule del nervo e delle cellule muscolari, comprese quelle del tuo cuore e la conduzione cardiaca. Quando il tuo corpo ha troppo magnesio, una condizione nota come ipermagnesemia, i tuoi sistemi nervosi e cardiovascolari diventano depressi. Una causa comune di ipermagnesemia è il diminuito funzionamento del rene. Quando i livelli di magnesio superano 4 mEq / L, i tassi di cuore rallentano notevolmente e l’arresto cardiaco può seguire. Il trattamento con il cloruro di calcio contribuisce a correggere l’ipermagnesemia.

Cloruro di calcio

Il cloruro di calcio è essenziale per il sistema nervoso e il funzionamento muscolare. Il ruolo del cloruro di calcio è di stabilizzare la membrana delle cellule e dei capillari, permettendo ai fluidi ed agli elettroliti essenziali di muoversi dentro e fuori. I medici somministrano intravenamente cloruro di calcio quando lo usano per trattare ritmi cardiaci anormali causati da ipercalemia o ipermagnesemia. Quando i pazienti ricevono cloruro di calcio, è essenziale monitorare la pressione sanguigna, l’impulso e il ritmo cardiaco. Gli effetti collaterali del cloruro di calcio possono includere la bassa pressione sanguigna e ulteriori ritmi cardiaci anormali.

avvertimento

Il cloruro di calcio è un medicinale ad alta sensibilizzazione, il che significa che altri farmaci di calcio hanno nomi simili. La confusione si è verificata con calcio cloruro e calcio gluconato. Chiarire il nome e la dose dei farmaci è fondamentale per prevenire esiti negativi. Entrambi questi farmaci sono sali di calcio, ma il dosaggio è diverso. Il cloruro di calcio è circa tre volte più potente del gluconato di calcio. Il cloruro di calcio o il gluconato di calcio possono aiutare a stabilizzare l’irritabilità delle cellule del cuore, ma perché il cloruro di calcio è la forma più potente, i medici lo scelgono più spesso in situazioni critiche e instabili.