Bolle sulle gambe da sci

Nuove attività fisiche spesso presentano nuove fonti di disagio fino a che il tuo corpo non si adatta a stress e richieste sconosciute. Sport e esercizi che richiedono una mobilità prolungata, incluso lo sci, spesso causano vesciche sui piedi e sulle gambe quando queste parti del corpo sono esposte a attriti e pressioni inattesi e continue. Dopo lo sci per un po ‘, si possono sviluppare calli protettivi nelle stesse aree in cui si avevano prime vesciche. Possono essere minimizzati o prevenuti blister e lesioni indossando abiti e attrezzi corretti.

Causa

L’attrito continuo e la pressione contro la pelle sono le cause principali delle vesciche, incluse quelle sulle gambe da sci. Mentre pantaloni di neve o altri indumenti possono mettere pressione o attrito sulle gambe, il colpevole più probabile è il tuo scarponi da sci. Se i vostri scarponi sono troppo stretti, le bolle si formano dalla pressione continua sulle gambe, se sono troppo sciolte, possono strofinare su e giù sulle gambe come sci. Se le gambe si sudano sotto il fascio di abbigliamento che indossi durante lo sci, questo facilita la formazione di blister. Lo strato superiore della pelle si separa dallo strato sottostante e un fluido che agisce come un cuscino scoppia tra di loro.

Trattamento

I blister sulle gambe dopo lo sci non richiedono alcun trattamento, vanno via da solo in pochi giorni. Tuttavia, se i tuoi blister causano dolore o disagio, hai la possibilità di spingerli. Se sei in una gita in sci, questo può essere necessario per evitare che le vesciche interferiscano con il tuo divertimento della vacanza. Lavare le mani e le gambe con acqua calda e sapone, quindi sterilizzare un ago, le bolle e le zone circostanti della pelle con l’alcool sfregare. Incollare l’ago solo attraverso lo strato superiore di pelle separata, al bordo di ogni blister. Lasciare scorrere completamente il fluido e pulirlo. Applicare un antibiotico topico e coprire la ferita con una benda. Evitare di mettere pressione o di attrito sulle aree colpite finché non si guariscono.

Prevenzione

Gli scarponi da sci e gli abiti da sci appropriati e adeguati, inclusi i calzini, sono essenziali per prevenire le vesciche sulle gambe durante le escursioni sciistiche. Ci sono diversi tipi di stivali per diversi tipi di sci e terreno. Acquista la tua attrezzatura da sci da un fornitore qualificato che ti può consigliarvi sul tipo di stivali che ti serve. Assicurarsi che gli stivali da sci abbinino in modo snello, ma non strettamente. I calzini acrilici minimizzano l’attrito, rileva un articolo in “The Physician and Sportsmedicine”. Colmate i piedi e le gambe con la polvere del bambino prima di adattarle per tenerli privi di sudore. Se conosci delle zone sulle gambe che sono inclini a blister, metta un bendaggio o un prodotto protettivo di seconda pelle sopra i punti.

Avvertenze

Non scolare le bolle di sangue, avvisa la Clinica per lesioni sportive. Questi si verificano quando un vaso sanguigno è danneggiato da attrito o pressione che provoca un blister e sangue penetra nella zona tra gli strati di pelle. Le vesciche del sangue presentano un rischio maggiore di infezione rispetto ad altre vesciche. L’infezione è la preoccupazione principale con tutte le vesciche, in particolare dopo che li pop. Usa un antibiotico topico e cambia le bende sopra le bolle della gamba due volte al giorno e ogni volta che si bagnano o sporchi. Lasciare lo strato superiore della pelle sui blister per una maggiore protezione. Se si verifica un aumento della rossore, del dolore, dell’infiammazione, della perdita o di altri possibili segni di infezione, consultare immediatamente un medico.