8 alimenti che appiattiscono il tuo stomaco

Nessun alimento può appiattire il tuo stomaco da solo, ma certi alimenti all’interno di una dieta equilibrata possono rendere più facile l’eccesso di grasso addominale. Fare così è importante, secondo Harvard Health Publications, perché il grasso viscerale – che si trova sotto la parete addominale – innesca l’infiammazione, aumentando il rischio di alta pressione sanguigna e malattie cardiache. Obiettivo di una dieta equilibrata che enfatizza nutrienti, cibi interi e attività fisica di routine per i migliori risultati. Prima di apportare modifiche dietetiche significative, rivolgersi al proprio medico.

Frutta e verdura

Perdere peso in qualsiasi punto del tuo corpo richiede di mangiare meno calorie rispetto alla quantità che brucia attraverso l’attività. Come alimenti a basso contenuto calorico, frutta e verdura rendono più facile creare questo deficit calorico. Forniscono anche quantità preziose di acqua e fibre, che promuovono il controllo dell’appetito. Invece di evitare i carboidrati, che sono il carburante principale del tuo corpo, Harvard Health Publications raccomanda di sottolineare fonti nutritive, tra cui frutta e verdura, per un midsection più sottile. Scegliete varietà a basso contenuto calorico, come peperoni, cipolle, sedano, broccoli, carote, bacche e pompelmo. Le opzioni che sono particolarmente ricche e ricche di fibre includono mele, albicocche e rape cotte, cavolini di Bruxelles e asparagi.

Grani interi

In uno studio pubblicato sul “American Journal of Clinical Nutrition” nel settembre 2010, sono state analizzate le diete di 2.834 adulti. I ricercatori hanno scoperto che mentre l’elevata assunzione di grani raffinati è stata collegata con l’eccesso di grasso addominale, i cereali integrali sono stati associati a livelli più bassi. A differenza di grani raffinati, come riso istante e farina bianca, i cereali integrali conservano un prezioso contenuto di nutrienti durante l’elaborazione, portando ad un cibo più riempitivo e nutriente. Mentre una tazza di spaghetti di grano intero cotto fornisce più di 4 grammi di fibra di satiazione, una tazza di spaghetti bianchi fornisce solo 1 grammo. Altri cibi a base di cereali nutrienti includono farina d’avena, riso marrone, quinoa e popcorn air-popped.

Pesce sano del cuore

Una relazione pubblicata sul “Journal of the American College of Cardiology” nel 2011 che ha esaminato 50 studi e più di 534.000 partecipanti ha mostrato che uno stile di vita dietetico mediterraneo riduce il rischio per i componenti della sindrome metabolica, tra cui l’obesità addominale. Le diete mediterranee contengono carne rosse molto piccole e invece enfatizzano fonti sane di grassi e proteine, come i pesci. A differenza dei grassi saturi prevalenti nelle carni rosse e nei prodotti lattiero-caseari, i grassi omega-3 nei pesci grassi, come il salmone, lo sgombro, la trota di lago e l’aringa, riducono l’infiammazione e il rischio di malattie cardiache. Sostituire i grassi saturi con alternative sane e insaturi è importante per ridurre al minimo il grasso della pancia, afferma Harvard. Per mantenere questi benefici, utilizzare metodi di cottura sani, come la cottura, il bracconaggio e la grigliatura di pesce in quantità minime di olio d’oliva.

Noci e semi

Le noci e le sementi forniscono grassi sani e nutrienti alternative agli snack infiammatori che sono facili da mangiare, come ad esempio patatine fritte. Il tuo corpo converte i grassi trovati in semi di lino e noci in omega-3. Anche se i dadi sono densi in calorie, la ricerca mostra che il consumo regolare è improbabile che contribuisca all’obesità, secondo il rapporto “Opinione attuale in Lipidologia” pubblicato nel 2007. Le noci possono anche aumentare il controllo del peso sopprimendo l’appetito e l’assorbimento di grassi. Poiché forniscono sostanze nutritive simili, i semi hanno probabilità di fare lo stesso. I semi di lino sono particolarmente ricchi di fibre. Aggiungere semi di lino a altri alimenti sani, come i frullati e yogurt a basso contenuto di grassi, e snack su una parte moderata di noci, semi o sentiero-mix, anziché pretzelle o patatine fritte.

Latte basso contenuto di grassi e yogurt

Il latte e lo yogurt forniscono quantità preziose di proteine, che promuovono lo zucchero nel sangue e il controllo dell’appetito e il calcio. Harvard Health Publications raccomanda di enfatizzare cibi ricchi di calcio, che possono fornire protezione contro l’aumento di peso addominale. Consumare tre porzioni di latticini a basso contenuto di grassi al giorno supporta anche la salute delle ossa. Una porzione è pari a 8 once di latte non macinato, latte a basso contenuto di grassi o yogurt. Per mantenere basso l’assunzione di zuccheri aggiunti, importante per il controllo del peso, e continuare a nutrire il tuo dolce dolce, yogurt piano con frutta fresca. Se non tollerate il lattosio, scegliete il latte di soia fortificato per benefici simili di calcio e proteine.